Cucina dalla preistoria alle civilta' antiche

Cominciamo il nostro percorso analizzando il rapporto dell'uomo con il cibo e scoprendo alcune abitudini nella preistoria; questo ci consentira' di apprendere gli usi e le tradizioni del cibarsi degli uomini antichi e le fasi salienti che hanno costituito i momenti di svolta nell' evoluzione gastronomica.

LE ABITUDINI ALIMENTARI NELLA PREISTORIA

Il lungo cammino verso l'homo sapiens e' avvenuto attraverso le seguenti fasi:

l'austrolopiteco si cibava prevalentemente di vegetali, bacche, radicie cortecce;

l'homo habilis era onnivoro, mangiava cioe' di tutto, anche la carne, prevalentemente quella delle carcasse degli animali catturati dai predatori carnivori;

l'homo erectus ha segnato una tappa fondamentale nello sviluppo della civilta' umana: la scoperta del fuoco che, oltre a essere usato come fonte di calore e luce, diventa un ottimo sistema ci cottura degli alimenti. la dieta alimentare inizio a essere piu' varia e ricca perchè il calore, oltre a consentire la cottura di cibi altrimenti non commestibili, permetteva di conservarne molti altri. Si cominciarono, inoltre, a costruire utensili e armi di pietra con i quali cacciare gli animali;

l'homo sapiens basava la propria alimentazione sui prodotti derivanti dalla caccia, dalla pesca e dalla raccolta.

La rivoluzione neolitica e' stata la fase in cui si e' sviluppato l'uso ci coltivare la terra per ricavarne prodotti alimentari.
Secondo gli studi piu' recenti, le piu' antiche colture sembrano risalire all'VIII millennio, nella regione siro - palestinese ricca di orzo, grano e frumento allo stato selvatico.
Gli uomini di questa era scoprirono che l'interramento dei semi ne provocava la germinazione e quindi si diede il via a un processo di coltura controllato.Inizio' anche l'allevamento di animali docili e di medie dimensioni che, radunati in appositi recinti, nutriti e accuditi, fornivano il latte, la lana e la carne (e' il caso di ovini, caprini e bovini), oppure semplicemente la carne (come nel caso dei suini).
La produzione di vegetali e di carne spinse l'uomo a trovare sistemi di conservazione con l'impiego di vasi di argilla.

 

 

Save on your hotel - hotelscombined.it

Iscrivi alla newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Statistiche

OS
Linux s
PHP
7.2.21
MySQLi
5.5.5-10.1.41-MariaDB
Ora
00:38
Caching
Disabilitato
Gzip
Disabilitato
Visite agli articoli
595115

Termini di sicurezza