I circoli ricreativi aziendali dei lavoratori (CRAL), promuovono attivita' culturali, ricreative ed assistenziali nei confronti dei lavoratori associati di un’azienda e, di norma, anche nei confronti dei loro familiari.

Possono nascere su iniziativa diretta dei lavoratori, anche se spesso la loro costituzione e' stimolata dai sindacati o dalle stesse aziende da cui i lavoratori dipendono.
Normalmente le aziende, per lo svolgimento delle attivita' dei CRAL, consentono l'utilizzo dei locali di loro proprieta' e con modalita' diverse ed alterne forniscono mezzi, attrezzature, impianti e contributi economici continuativi o occasionali.

La gestione delle attivita' svolte dai CRAL è affidata ad organi amministrativi in cui la maggioranza dei membri e' rappresentata dai lavoratori ed in cui spesso ne fanno parte anche rappresentanti delle aziende.
I rappresentati dei lavoratori sono generalmente eletti attraverso sistemi elettorali piu' o meno complessi, mentre i rappresentanti delle aziende vengono solitamente designati dalle aziende medesime.

Molti CRAL oltre ad attivita' ricreative forniscono ai loro associati veri e propri pacchetti vacanze in diverse strutture ricettive convenzionate.
Solitamente le strutture ricettive sono di proprieta' del CRAL stesso, dove cio' non succede il CRAL offre al fornitore contratti vuoto per pieno, cosi facendo puo' offrire al proprio associato vacanze a basso costo, ed in alcuni casi, vacanze totalmente gratuite e pagate dal CRAL stesso.

 

 

Save on your hotel - hotelscombined.it

Iscrivi alla newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Statistiche

OS
Linux s
PHP
7.2.19
MySQLi
5.5.5-10.1.40-MariaDB
Ora
10:29
Caching
Disabilitato
Gzip
Disabilitato
Visite agli articoli
567558

Termini di sicurezza